logo trinity viaggistudio viaggio vivo volo
Cerca

Cosa regalare alla host family: 5 idee per chi parte

Se stai per partire per un viaggio studio all’estero, di sicuro immagini quanto sia importante fare una buona impressione sulla tua host family. Uno dei modi migliori per mostrare gratitudine e creare un legame speciale è un dono pensato con cura e fatto con il cuore. Non è obbligatorio o strettamente necessario, ma è di sicuro un gesto gentile con il quale ringraziare dell’ospitalità. Questo tuo pensiero può fare la differenza nell’avviare un rapporto di fiducia e affetto reciproco, facilitando un’autentica esperienza di scambio interculturale. Ma cosa regalare alla host family? Non è sempre facile trovare l’idea giusta.

In questo articolo ti forniremo una lista di idee originali per stupire la famiglia che ti ospiterà, insieme a qualche suggerimento su cosa è meglio evitare. Che ne dici, quindi, di fare un bel gesto che renderà il tuo soggiorno ancora più speciale?

 

Cosa regalare alla host family: i nostri consigli

Stupire la tua host family sarà più semplice di quello che immagini, perché spesso sono i gesti più piccoli a fare la differenza. Grazie a un semplice pensiero, potrai iniziare la tua avventura nel modo migliore possibile, creando un’atmosfera accogliente fin dal primo istante.

Il regalo che porterai con te in valigia avrà un significato speciale: parlerà della tua personalità, delle tue origini e della cultura del tuo Paese d’origine. Sarà un messaggio silenzioso ma potente, che faciliterà il primo approccio e aiuterà a rompere il ghiaccio.

Potrebbe essere un oggetto simbolico, un souvenir tipico della tua regione, un libro che ami particolarmente o addirittura una prelibatezza culinaria. Le possibilità sono infinite e dipenderanno dai tuoi gusti personali e da quanto hai potuto conoscere della tua host family durante i contatti precedenti.

Nell’elenco che segue, troverai alcune idee che potrebbero ispirarti per il tuo regalo. Ricorda, non è la sua grandezza o il valore economico a fare la differenza, ma l’intenzione sincera, il desiderio di iniziare questa esperienza di scambio culturale nel modo più positivo possibile, il messaggio che vuoi trasmettere. Scegli ciò che ti sembra più significativo e rappresentativo, perché questo regalo sarà il primo passo verso un rapporto autentico e duraturo. Ecco quindi le nostre idee!

Prodotti tipici del tuo Paese

Portare un assaggio della tua cultura è sempre un gesto apprezzato. Scegli prodotti come pasta e dolci tradizionali, meglio se confezionati. Verifica le restrizioni doganali prima di imbarcare il tuo carico di golosità, per evitare che ti venga sequestrato e doverti poi presentare alla host family a mani vuote.

Oggetti fatti a mano

Un regalo fatto con le tue mani è unico e pieno di significato. Potrebbe trattarsi di un album fotografico dei luoghi più caratteristici della tua città, di un tuo disegno, di una piccola decorazione per la casa: insomma, tutto ciò che parla di te, di quello che ti piace fare e dei luoghi da cui provieni è senza dubbio un’ottima idea.

Libri o riviste sulla tua città o il tuo Paese

Se vuoi condividere la tua cultura, regalare un libro o una rivista può essere un’ottima scelta. Scegli guide turistiche o riviste con un gran numero di fotografie, che possano far viaggiare la tua host family, anche se solo con l’immaginazione.

Non preoccuparti se la famiglia non parla la tua lingua: un libro sarà comunque gradito, perché porterà un pezzo del tuo Paese nelle loro case. Durante la tua permanenza all’estero, inoltre, potrete sfogliarlo insieme, e sarà l’occasione per rispondere alle loro curiosità e aggiungere dettagli e aneddoti.

Oggetti per la casa e artigianato tipico

I regali utili per la casa sono sempre molto apprezzati. Puoi scegliere tovaglie con motivi tradizionali, set di tazzine da caffè, un piatto di ceramica dipinto a mano, un oggetto decorativo che rappresenti la tua città. L’artigianato locale sarà di certo apprezzato dalla famiglia, quindi procedi senza remore in questa direzione.

Libro di ricette italiane in inglese

Il nostro Paese è conosciuto in tutto il mondo per la sua cucina. Per rendere ancora più speciale il tuo soggiorno presso la host family, perché non regalare, quindi, un libro di ricette? In questo caso, meglio sceglierlo in inglese, per aggirare ogni ostacolo linguistico. Potrete divertirvi insieme ai fornelli, sperimentando nuovi piatti e gustandoli in compagnia.

 

Cosa NON regalare alle host family

Una cosa molto importante da ricordare è che, in alcuni Paesi, potrebbero essere applicate restrizioni all’importazione di prodotti alimentari. Ti consigliamo, quindi, di non portare con te alimenti freschi o deperibili, che potrebbero essere trattenuti alla dogana. Scegli invece regali non alimentari, che passeranno i controlli doganali e saranno di sicuro apprezzati dalla tua host family.

In ogni caso, è importante fare attenzione a ciò che si sceglie. Per evitare imbarazzi o creare malintesi, tieni in considerazione i suggerimenti che seguono.

Ecco, quindi, cosa non regalare a una host family.

Oggetti troppo costosi

Evita di fare regali troppo costosi, poiché potrebbero mettere la host family a disagio. Scegli un piccolo regalo che abbia un valore sentimentale, piuttosto che economico.

 Cibi deperibili o fragili

Se la tua destinazione è lontana, perché hai scelto, per esempio, di trascorrere l’estate negli Stati Uniti, per prima cosa, evita di regalare cibi che potrebbero deteriorarsi durante il viaggio. Niente prodotti freschi, ma neppure torte o biscotti che rischiano di rovinarsi, se trasportati per lungo tempo. Non vorrai trovare tutto sbriciolato al tuo arrivo o, ancora peggio, andato a male, nel caso la tua valigia dovesse arrivare qualche giorno dopo di te, vero?

Regali “sensibili”

Fai attenzione a non regalare oggetti che potrebbero essere considerati offensivi o che potrebbero urtare la sensibilità, in base alla cultura della tua host family. Cerca di informarti in anticipo su questo aspetto delle tradizioni e della cultura locali.

Anche i regali troppo personali come profumi o abbigliamento andrebbero evitati.

 

Hai incartato il regalo per la tua host family? Ora non resta che partire!

Partire per un soggiorno studio ha tanti vantaggi, e di certo anche il rapporto che costruirai con la host family rappresenta un valore aggiunto di questa esperienza. Durante il tuo soggiorno all’estero, infatti, la famiglia diventerà una parte essenziale della tua vita quotidiana e tra voi potrà nascere un legame speciale che durerà per sempre. E cosa c’è di meglio di un regalo significativo per esprimere la tua gratitudine e il tuo impegno nel rendere il vostro tempo insieme indimenticabile?

Ricorda che l’obiettivo è mostrare apprezzamento e condividere la tua cultura in modo gentile e rispettoso. Scegli regali che riflettano la tua personalità e il tuo Paese d’origine facendo attenzione, come abbiamo ricordato, a evitare quelli troppo costosi o potenzialmente offensivi. Con un po’ di cura, potrai sorprendere la tua host family con un dono indimenticabile, che rafforzerà il vostro legame durante il tuo soggiorno all’estero.

Se sei già in procinto di fare le valigie, non ci resta che augurarti buona fortuna nella scelta del regalo perfetto. Se invece vuoi partire, ma non hai ancora deciso per quale meta e in che periodo, contatta Trinity ViaggiStudio per avere informazioni sulle nostre proposte.

 

Altri articoli

Vita da studente

Imparare l’inglese a casa dell’insegnante

Homestay language course: imparare l’inglese a casa dell’insegnante Imparare e migliorare il tuo inglese grazie ad un insegnante privato con cui condividere anche una casa? Tutto ciò è possibile grazie