logo trinity viaggistudio viaggio vivo volo
Cerca

Come funziona una vacanza studio

Come funziona una vacanza studio all’estero? La guida di Trinity ViaggiStudio

Quante volte hai sentito parlare di soggiorni linguistici? Sicuramente tante, ma sai esattamente come funziona una vacanza studio all’estero?

Con “vacanza studio” si intende un viaggio in un Paese straniero, grazie al quale potrai conciliare lo studio di una lingua straniera e il divertimento. Frequenterai un corso di lingua di durata variabile in base al programma scelto e ti dedicherai ad attività ricreative sia all’interno della scuola con studenti internazionali, sia nei dintorni della città o del paese. Se scegli Londra come destinazione, per esempio, potrai abbinare lo studio dell’inglese a diverse escursioni alla scoperta della capitale del Regno Unito, tanto amata da studenti provenienti da tutto il mondo.

In questo articolo ti raccontiamo com’è organizzata e cosa prevede questo tipo di esperienza, così che tu possa scegliere il viaggio perfetto per te.

Come funziona una vacanza studio all’estero? Ecco tutto ciò che devi sapere

I programmi per viaggi studio all’estero, come quelli organizzati da Trinity ViaggiStudio, sono numerosi e diversi tra loro. Ecco perché, nel momento in cui scegli questo tipo di vacanza, è bene che tu abbia già un’idea dell’esperienza che desideri fare. In ogni caso, potrai confrontarti con l’agenzia organizzatrice per conoscere e definire ogni dettaglio.

La formula più comune è quella delle vacanze studio di gruppo con accompagnatore, che prevedono la partenza insieme ad altre persone. Potrai viaggiare con la tua classe, con altri studenti della tua scuola, oppure aggregarti a una comitiva, se sei da solo.

Esiste anche la possibilità di fare una vacanza studio individuale, frequentando un corso di lingua in Scozia, Irlanda, Stati Uniti, Spagna e moltissimi altri. In questo caso, viaggerai in autonomia ma, una volta sul luogo, potrai contare su un supporto disponibile 24 ore su 24.

Dopo questa necessaria distinzione, passiamo adesso ad altri aspetti rilevanti, come la durata, l’età dei partecipanti, i programmi di attività collaterali e i Paesi in cui viaggiare per studiare una lingua straniera.

Quanto dura una vacanza studio?

Tra le prime domande che la tua agenzia ti farà c’è di sicuro quella sulle tempistiche: per quanto tempo vuoi stare via e in che momento dell’anno. Per individuare il viaggio studio giusto per te, infatti, è importante scegliere la sua durata.

Se vuoi partire per due settimane in estate, per esempio, potrai scegliere sia una vacanza studio all’estero di gruppo con accompagnatore, sia una vacanza studio individuale.

Se invece vuoi partire per più tempo o durante l’anno, dovrai per forza scegliere un programma individuale. Il vantaggio di quest’ultimo è quello di poter personalizzare il tuo viaggio studio all’estero: potrai scegliere il tipo di corso, se includere o meno il volo nel tuo pacchetto e se frequentare un programma ricreativo organizzato dalla scuola oppure gestire il tuo tempo libero in autonomia.

Da che età si può fare una vacanza studio all’estero?

Si è soliti pensare che le vacanze studio all’estero siano solo per i più grandi, ma non è così. Sempre più famiglie,infatti, scelgono di far fare ai propri figli questo tipo di esperienza già dall’età di 9 anni. La maggior parte dei college all’estero accetta studenti dai 10 ai 17 anni, ma ci sono anche molti centri che accolgono studenti di 9 anni, così come studenti maggiorenni.

In base alla tua età, quindi, potrai scegliere il college più adatto a te. Se hai almeno 16 anni, potrai anche scegliere tra una vasta gamma di programmi Young adults.

 

Se sei maggiorenne, invece, ti consigliamo un’esperienza individuale per partire e conoscere tanti coetanei provenienti da tutto il mondo.

Com’è organizzata la settimana durante la vacanza studio all’estero?

Durante una classica vacanza studio all’estero, la settimana tipo si svolge quasi sempre nello stesso modo: il primo giorno è dedicato all’arrivo e alla sistemazione in college o presso la famiglia ospitante. Il secondo giorno è di solito dedicato alle lezioni e alle attività per rompere il ghiaccio e conoscere i dintorni della scuola.

La settimana prosegue con lezioni di lingua (al mattino o al pomeriggio) e attività ricreative organizzate nel resto della giornata: tornei sportivi, quiz, workshop tematici in lingua, oppure escursioni di mezza giornata alla scoperta della località scelta. La sera, dopo cena, sono sempre previste altre attività con lo staff locale e i tuoi compagni internazionali. Avrai così l’opportunità di confrontarti con studenti provenienti da tutto il mondo, mettendo alla prova la tua conoscenza della lingua in modo naturale e immersivo.

A seconda della vacanza studio scelta, poi, sono previste delle escursioni di un’intera giornata (di solito nel weekend) per visitare le principali attrazioni della zona.

Per quali destinazioni posso partire e quali lingue posso studiare?

Le destinazioni che possiamo offrirti per il tuo viaggio studio all’estero sono tante!

Con i programmi Estate Junior, per esempio, che durano circa due settimane, potrai partire per il Regno Unito, l’Irlanda, Malta, Cipro, il Sudafrica, gli Stati Uniti, il Canada, la Spagna, la Francia o la Germania.

Naturalmente, la scelta dipenderà in buona parte dalla lingua che vuoi approfondire. In Inghilterra o Irlanda studierai inglese, in Francia, Spagna, Germania e altri Paesi la lingua locale.

Se scegli un soggiorno studio individuale, potrai decidere di seguire un corso standard, oppure uno specifico che ti prepari a sostenere delle certificazioni linguistiche, come Trinity, Cambridge, IELTS (per l’inglese), ma anche DELE, DELF e GOETHE (per spagnolo, francese e tedesco). Infine, avrai la possibilità di frequentare un corso in lingua incentrato su specifiche materie.

Vacanza studio all’estero: sistemazione in college o in famiglia?

Nella scelta del tuo viaggio studio all’estero devi sicuramente chiederti se preferisci soggiornare in college o residenze scolastiche. Nei college dormirai, studierai, mangerai e farai sport senza doverti muovere da lì, perché si trova tutto all’interno del campus.

Le residenze universitarie, invece, sono in prossimità dei college, e saranno il posto dove dormirai e farai tante nuove conoscenze. Per le lezioni e tutto il resto delle attività ti sposterai nel campus.

Potrai inoltre scegliere di metterti alla prova con una vacanza in famiglia. Quest’ultimo tipo di esperienza è sicuramente consigliato agli studenti delle scuole superiori, in quanto consente loro di approcciarsi a un tipo di vacanza studio ancora più profittevole dal punto di vista dell’apprendimento della lingua. Inoltre, alloggiare presso una famiglia ospitante arricchirà il tuo bagaglio culturale, dandoti la possibilità di conoscere nuovi usi e costumi e confrontarti con una cultura diversa dalla tua.

Il college, invece, è sicuramente la soluzione migliore per chi sceglie una vacanza studio per la prima volta, come anche per gli studenti più piccoli. La possibilità di alloggiare vicino ai propri compagni di viaggio, di avere il proprio Group Leader sempre a disposizione e di poter svolgere tutto all’interno della stessa struttura, tranquillizza gli studenti più giovani e i genitori che si apprestano per la prima volta a mandare i propri figli all’estero.

Soggiornando presso un college avrai l’opportunità di vivere un’esperienza unica e, se ne scegli uno dallo stile architettonico più classico, vivrai un’esperienza magica in stile Harry Potter. Scopri, per esempio, il Royal Holloway di Egham.

Le vacanze studio all’estero sono sicure?

Stai cercando di convincere i tuoi genitori, che non si sentono ancora sicuri nel lasciarti partire per la prima volta senza di loro? Puoi tranquillizzarli raccontando come lavoriamo noi di Trinity ViaggiStudio e quante attenzioni dedichiamo a organizzare, da oltre vent’anni, vacanze studio e corsi di lingue all’estero.

 

Tutte le nostre sistemazioni offrono un ambiente sicuro e protetto, spesso circondato da ampi spazi verdi in cui potrai divertirti all’aria aperta in tutta sicurezza.

Le zone comuni, come aule, palestre, sale ricreative e teatri, sono proprio all’interno dei college, quindi non dovrai mai spostarti da solo per raggiungerli.

Se soggiornerai nei college o nelle residenze universitarie avrai sempre a tua disposizione l’assistenza dello staff presente in loco, pronto ad aiutarti in ogni momento.

Se sceglierai invece di vivere presso una host family, ti garantiamo alloggi sicuri, selezionati con attenzione in base a rigidi criteri, in modo da non avere brutte sorprese e poter vivere al meglio la tua esperienza in famiglia.

In ogni caso, gli alloggi si trovano nelle vicinanze delle scuole che frequenterai e sono facilmente raggiungibili a piedi o con brevi tragitti in autobus.

Cosa include la quota di partecipazione?

Se scegli una vacanza studio di gruppo con accompagnatore, non dovrai preoccuparti di nulla. La quota di partecipazione è all inclusive: dal volo alla sistemazione, fino al programma ricreativo e all’assicurazione medico-bagaglio, è tutto compreso.

La polizza darà tranquillità a te e ai tuoi genitori, coprendo eventuali costi sanitari o quelli da sostenere nel caso il tuo bagaglio dovesse essere smarrito. Il massimale dipende dal pacchetto scelto e dalla destinazione del tuo soggiorno studio.

Se invece scegli un viaggio studio individuale, potrai decidere tu cosa includere nel tuo pacchetto. Di solito un programma standard prevede il corso di lingua e la sistemazione ma, se vorrai, potremo anche occuparci dei tuoi voli e del transfer da/per l’aeroporto.

Ti abbiamo fatto venire voglia di partire?

Quindi? Cosa aspetti a partire con Trinity ViaggiStudio?

Scopri i nostri programmi e contattaci per maggiori informazioni: ti consiglieremo la vacanza studio all’estero più adatta alle tue esigenze!

 

Altri articoli

Mondo dei genitori

Vacanze studio all’estero: sono detraibili?

Vacanze studio all’estero: sono detraibili? Arricchire il percorso educativo personale o quello dei propri figli con una tappa internazionale è un ottimo investimento, che richiede però anche una riflessione sulle

Mondo dei genitori

Guida al visto USA per studenti

Visto USA per studenti che frequentano un anno all’estero: costi, procedura e requisiti Frequentare una High school americana è un sogno che diventa realtà, nonché un’esperienza che lascia un segno