logo trinity viaggistudio viaggio vivo volo
Cerca

Sistema scolastico tedesco: come funziona la scuola in Germania

Studiare in Germania alla scuola superiore: come funziona il sistema scolastico tedesco

Il tedesco è parlato da oltre 90 milioni di persone in tutto il mondo. In Italia, lo studiano almeno 400.000 alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado: ragazzi e ragazze che, spesso, hanno il desiderio di approfondire la conoscenza linguistica in una città della Germania. Se anche tu stai pensando di studiare nella terra di Goethe, di certo ti interessa sapere come funziona il sistema scolastico tedesco e cosa aspettarti da questa esperienza.

La Germania è così grande e diversa, che può offrire opportunità ideali per ogni tipo di studente, anche grazie alla qualità dell’istruzione: in questo articolo scopriremo insieme quali sono le differenze e le affinità con la scuola italiana, quali scelte si possono fare durante il percorso di studi e come gestire le attività extracurricolari. Partiamo!

Un sistema scolastico che può cambiare nelle diverse regioni

Come abbiamo visto nei nostri articoli dedicati ad altri sistemi scolastici, per esempio  quello americano, quello inglese o quello spagnolo, l’organizzazione del mondo scuola può variare. Metodi di studio, voti, calendari, verifiche periodiche: da Paese a Paese, tutto può essere molto diverso, e anche la Germania non fa eccezione. Ma cosa devono aspettarsi gli studenti e le studentesse che sono invece abituati al sistema scolastico italiano? Vediamolo insieme.

Prima di tutto, dobbiamo ricordare che la Germania è una repubblica federale in cui le regioni (o stati federali) hanno grande autonomia. Tra gli ambiti in cui ogni regione, chiamata Land, può prendere decisioni c’è il sistema educativo e scolastico pubblico. Non solo: anche le scuole private devono uniformarsi alle normative del proprio Land di appartenenza.

Gli stati federali si accordano su alcuni punti in comune, per esempio la durata dell’obbligo (dai 5/6 ai 16 anni) e il calendario scolastico, che devono essere gli stessi per tutta la Germania.

Sistema scolastico tedesco: ecco tutti i gradi di istruzione

La scuola tedesca prevede diversi gradi di istruzione: Kindergarten, Grundschule, scuola superiore (Hauptschule, Realschule, Gymnasium).

Gli asili tedeschi (Kindergarten) non sono obbligatori e sono dedicati a bambini e bambine tra i 3 e i 5 anni. Non c’è una ferrea divisione in classi e l’obiettivo è che tutti socializzino e comincino a integrarsi nello stile di vita tedesco, grazie a momenti di gioco e condivisione.

La scuola elementare (Grundschule) è obbligatoria dai 6 ai 10 anni: i bambini sono divisi in classi, ma è frequente che cambino aula per seguire le diverse materie. A conclusione di questo percorso, i giovani studenti dovranno scegliere come proseguire gli studi, con l’aiuto dei genitori e sulla base di un’analisi dettagliata da parte degli insegnanti, che mette in evidenza le qualità distintive di ognuno e le sue inclinazioni.

La scuola superiore tedesca è invece divisa in percorsi: Hauptschule, Realschule, Gymnasium. C’è anche una quarta tipologia di scuola secondaria, che non è prevista in tutti i Land, la Gesamtschule (scuola unificata).

La formazione professionale in Germania si fonda sull’apprendistato all’interno di un’azienda del settore scelto. Dopo la conclusione di questo percorso, che dura almeno 3 anni, si affronta un esame. Successivamente, dopo aver accumulato 5 anni di esperienza lavorativa, è possibile sostenere un secondo esame per ottenere la qualifica di “Meister”, con cui si può avviare una propria attività.

Le università si conformano agli standard europei: per accedere occorre avere un diploma di scuola superiore. La tesi finale consente di conseguire la laurea, dal momento che non è prevista alcuna discussione, a differenza di quanto accade in Italia. Inoltre, il titolo di “Doktor” è attribuito solo al completamento di un dottorato.

Le scuole superiori tedesche nel dettaglio

La scuola superiore tedesca è divisa in tre percorsi principali più la Gesamtschule. Ma cosa prevedono? A cosa corrisponde il liceo in Germania? Approfondiamo questi aspetti, fondamentali per chi come te vuole frequentare un anno o un semestre all’estero.

La Hauptschule dura fino al decimo anno di istruzione e può ricordare gli istituti professionali italiani. Fornisce un’istruzione di base in tutte le materie ed è suddivisa in vari indirizzi. Al termine del penultimo anno si ottiene un diploma professionale (Hauptschulabschluss) con il quale, volendo, si può accedere ad altre scuole professionali (Berufskolleg). Il decimo e ultimo anno, invece, è dedicato allo svolgimento di un tirocinio nel proprio settore di studi: al termine, a seconda dei corsi frequentati e dei voti ottenuti, due tipi di diploma, chiamati Hauptschulabschluss e mittleren Schulabschlusses.

Anche la Realschule dura fino al decimo anno di istruzione, ed è simile agli istituti tecnici italiani. L’offerta formativa è più ampia di quella della Hauptschule: è previsto lo studio di due lingue straniere e di diverse materie economiche. Il diploma che si ottiene al termine è il Mittlere Reife o Fachoberschulreife (il nome varia a seconda del Land) e dà la possibilità di iscriversi a un istituto tecnico superiore, di cominciare una formazione in azienda o di continuare a frequentare una scuola per il conseguimento della maturità (Abitur).

Il Gymnasium dura fino al dodicesimo o tredicesimo anno di istruzione, ed è il più lungo percorso di istruzione tedesco, che ricorda un po’ i licei italiani. Molti Gymnasium danno maggior risalto a una specifica materia, avendo così un proprio indirizzo: bilingue, sportivo, musicale. Al termine del percorso di studi è previsto l’Abitur, l’equivalente dell’esame di maturità italiano.

Come funziona la Gesamtchule

La Gesamtschule si propone di coinvolgere tutti gli studenti all’interno di una singola classe, consentendo loro di partecipare a corsi differenziati in base al livello di complessità. Questo approccio mira a garantire a ciascuno la possibilità di sviluppare una solida preparazione accademica, in linea con le proprie abilità, favorendo così una competizione equa.

Al termine del percorso è possibile ottenere tutti i diplomi previsti dal sistema scolastico tedesco, dallo Hauptschulabschluss fino all’Abitur. Questo tipo di scuola, infatti, contiene al suo interno tutti e tre i percorsi visti in precedenza: Hauptschule, Realschule e Gymnasium.

Il calendario scolastico tedesco: tutto quello che c’è da sapere

Il funzionamento della scuola in Germania ti sta incuriosendo? Appronfondiamone allora la conoscenza, vedendo anche come funziona il calendario scolastico tedesco. Anche qui ogni Land la fa un po’ da padrone. A parte le festività comuni, per esempio il Natale, il primo maggio, o il 3 ottobre (Giorno della riunificazione), i giorni festivi variano da regione a regione.

Il calendario scolastico tedesco non ha le lunghe vacanze estive italiane, ma prevede diverse pause durante l’anno. Quelle comuni a ogni Land sono le Herbstferien (due settimane in autunno), le Weihnachtsferien (vacanze di Natale), le Winterferien (due settimane in febbraio) e le Osterferien (vacanze di Pasqua). Ci sono poi le Sommerferien, le vacanze estive, che vanno di solito da inizio luglio a metà agosto.

Viste le tante vacanze previste durante l’anno, in Germania l’obbligo di presenza a scuola è molto stringente. Non è possibile, infatti, fare assenze per anticipare o prolungare le vacanze, senza aver ottenuto prima l’autorizzazione della scuola.

Le lezioni durano 45 minuti, con intervalli di circa una ventina di minuti.

I voti scolastici tedeschi

Nel sistema scolastico tedesco i voti sono espressi in numeri da 1 al 6 (da “ottimo” a “gravemente insufficiente”). Per la sufficienza, quindi, si deve ottenere almeno un 4, mentre con due materie insufficienti bisogna ripetere l’anno.

Un’altra differenza con l’Italia è l’assenza della pagella, sostituita da un punteggio da raggiungere in ogni materia, un po’ come nelle università.

Piano di studi e attività extrascolastiche in Germania

Nel contesto del sistema scolastico tedesco, la possibilità di personalizzare il proprio piano di studi scegliendo determinate materie è prevista solo a partire dal decimo anno. In quelli precedenti, gli studenti sono infatti impegnati in materie obbligatorie che mirano a fornire un’educazione completa e approfondita per tutti.

In genere, le scuole tedesche non organizzano attività extracurricolari e gli studenti che desiderano praticare uno sport lo fanno in centri esterni alla scuola. Il tempo libero viene spesso dedicato ai compiti e a svolgere attività all’aria aperta con gli amici e la famiglia.

Scopri con Trinity perché scegliere un’esperienza di studio in Germania

Città come Berlino, Monaco e Francoforte sono perfette per immergersi nella lingua, e nella cultura tedesca, a scuola e non solo. Con i programmi Exchange di Trinity ViaggiStudio è possibile vivere da un trimestre fino a un intero anno scolastico in Germania, un Paese in costante movimento, un centro culturale dove l’innovazione e le nuove mode si diffondono con facilità. Grazie alle bellezze architettoniche, al ricco retaggio artistico e culturale, alle foreste e ai parchi che abbondano quasi ovunque, la Germania ha tanto da offrire agli studenti internazionali come te.

Adesso che sai come funziona il sistema scolastico tedesco, non ti resta che scegliere la tua meta e partire: contattaci per prenotare un colloquio insieme ai tuoi genitori e scoprire tutti i nostri programmi studio in Germania!

Altri articoli

Vita da studente

Anno all’estero: mete che non ti aspetti

Anno all’estero: 3 mete che non ti aspetti e ti faranno innamorare Imparare l’inglese come un madrelingua e vivere un’esperienza di crescita e di vita indimenticabile. Queste sono le ragioni