logo trinity viaggistudio viaggio vivo volo
Cerca

Quando iscriversi per l’anno all’estero

Tanti studenti sognano di vivere un’esperienza di studio all’estero: gli armadietti di scuola, lo scuolabus giallo, la squadra di football o delle cheerleader, ecc., ma pochi sanno come concretizzare questo sogno. Affidarsi ad una buona agenzia è sicuramente il primo step per pianificare il tuo anno scolastico all’estero. Ma qual è il momento giusto per candidarsi? Qual è il periodo ideale del percorso scolastico per partire? Sai già, per esempio, che puoi scegliere se partire per tre mesi, un semestre oppure un anno intero? 

Noi siamo qui per aiutarti a trasformare il tuo sogno in realtà a partire dalle informazioni pratiche: ecco quindi tutto quello che ti serve sapere su quando iscriversi per l’anno all’estero e quando partire!

Quando fare l’anno all’estero?

Partiamo dalle basi. Quando parliamo di “anno all’estero” facciamo riferimento all’High School Program, un programma di studio fuori dall’Italia che permette a studenti e studentesse delle scuole superiori italiane di frequentare per un periodo un istituto in un altro Paese.

Nell’immaginario collettivo, l’anno all’estero si svolge negli Stati Uniti, ma le mete sono molte di più! Ci sono tante opportunità in Europa, ma non mancano altre destinazioni interessanti come Sud Africa, Australia, Nuova Zelanda, Argentina e (da poco!) anche il Giappone. 

Ogni Paese ha un suo calendario scolastico nazionale che dipende da tantissimi fattori, a partire dal clima! Naturalmente le scuole dell’emisfero australe fanno le vacanze estive quando qui è inverno e viceversa. 

Quando partire per l’anno all’estero è una scelta personale che dipende, senza dubbio, dalla destinazione scelta, ma anche da altri fattori. Il Ministero dell’Istruzione e del Merito non stabilisce con precisione qual è il periodo adatto per partire, ma si limita a sconsigliare di fare questa esperienza durante l’anno della maturità per permettere agli studenti di farsi trovare pronti all’esame.

Spesso, invece, sono i docenti a suggerire di evitare anche il secondo anno di superiori: è un periodo ancora molto delicato e di formazione, per cui si ritiene che nella maggior parte dei casi sia presto per affrontare l’esperienza e trarne tutti i benefici.

Gli anni di scuola che più di frequente sono interessati all’High School Program sono, quindi, il terzo e il quarto. La maggior parte dei ragazzi e delle ragazze che è già partito, ha scelto il quarto anno perché considerato un “ponte” tra il terzo, quando cambiano piani di studio e docenti, e quello finale. 

Quando iscriversi per l’anno all’estero

Una volta deciso il periodo ideale da trascorrere in una scuola all’estero è il momento di capire quando contattare un’agenzia e iniziare ad organizzarsi.

Il primo elemento da tenere in considerazione è il momento della partenza.

Nella maggior parte dei casi, gli studenti partono tra la fine di agosto e l’inizio di settembre per le destinazioni americane, mentre per quelle nell’emisfero australe si parte a metà luglio oppure a gennaio.

Nella maggior parte dei casi è possibile iscriversi entro la fine di febbraio dell’anno precedente rispetto all’esperienza.

Per esempio, se hai scelto di frequentare il quarto anno in California e vuoi partire a settembre 2024, puoi completare la tua iscrizione entro febbraio 2024. 

L’inverno prima della partenza è la deadline per l’iscrizione, ma il nostro consiglio è di iniziare a pianificare l’esperienza con maggiore anticipo. Vediamo insieme perché. 

Iscriversi in anticipo per risparmiare

Prepararsi a partire per l’anno all’estero richiede tempo. È necessario, infatti, preparare la modulistica richiesta dalla scuola all’estero, completare la scelta, organizzarsi per richiedere il visto, prendere accordi anche con la propria scuola in Italia… I sei mesi che passano da febbraio ad agosto possono sembrare tanti, ma non lo sono! Per questo noi di Trinity ViaggiStudio ti consigliamo di contattarci con anticipo e iniziare ad organizzare la tua partecipazione all’High School Program un anno prima.

Sei uno studente o una studentessa del secondo anno delle superiori e sogni di partire? Non è troppo presto per contattarci e fissare un primo colloquio. In questo modo potrai conoscere da subito come funziona in pratica il percorso che ti porta a diventare Exchange student, scegliere la destinazione tra più opzioni disponibili e approfittare di promozioni, sconti e borse di studio. 

Sei, invece, uno studente o una studentessa del terzo anno delle superiori e vuoi trascorrere un periodo all’estero l’anno prossimo? In questo caso, ti invitiamo a non temporeggiare: l’autunno prima della partenza è il momento ideale per concretizzare la tua idea. 

Non sei riuscito a rispettare le scadenze? Contatta Trinity ViaggiStudio e scopri se puoi partire last minute e realizzare il tuo sogno!

3 cose da fare quando decidi di voler fare l’anno all’estero

Calendario alla mano e valigia piena di sogni, sei pronto ad iniziare a organizzare il tuo anno all’estero. Ma cosa devi fare per iscriverti al programma?

Ecco tre step fondamentali per pianificare il tuo anno all’estero:

  1. Partecipa agli incontri informativi gratuiti organizzati da Trinity ViaggiStudio. Gli incontri informativi sono momenti importanti per conoscere nel dettaglio l’offerta dell’agenzia, le destinazioni e le tipologie di programmi disponibili. Durante gli incontri hai la possibilità di parlare direttamente con un membro dello staff che ti fornirà tutte le informazioni necessarie con chiarezza e trasparenza. Gli appuntamenti dedicati alle famiglie, studenti e genitori, sono tantissimi: dai webinar online, per chi vive lontano dalle nostre sedi di Milano e Roma, a Open Day fisici nelle principali città italiane, es. Milano, Como, Varese, Roma, Firenze, Torino e Bologna. Se non riesci a partecipare agli incontri organizzati, puoi contattare Trinity ViaggiStudio e prenotare la tua consulenza gratuita con un High School Program Specialist che ti seguirà per tutto il percorso.
  2. Prenota il tuo colloquio attitudinale. Il colloquio attitudinale è un momento di incontro tra te e un consulente High School per verificare le tue competenze linguistiche e la tua motivazione a partecipare al programma. 
  3. Iscriviti al programma scelto. L’iscrizione prevede la compilazione di un’apposita modulistica e il versamento di un acconto. 

Anno all’estero con Programma ITACA Inps: le tempistiche

Abbiamo visto fin qui quali sono le tempistiche per partire con l’High School Program, ma attenzione: per i figli, orfani ed equiparati dei dipendenti o pensionati della pubblica amministrazione, c’è la possibilità di partire grazie alle borse di studio del Programma ITACA

Il bando INPS esce ogni anno, solitamente nel mese di settembre o ottobre, ed è rivolto a studenti e studentesse del secondo e del terzo anno delle scuole superiori che desiderano partire l’anno successivo. Il tempo per presentare la candidatura è di circa un mese e prima di Natale vengono, solitamente, pubblicate le prime graduatorie per le partenze.

Le borse di studio in palio sono 1.500 e le mete tra cui scegliere sono tantissime, tra cui molte negli Stati Uniti o in Inghilterra. Si tratta di un’opportunità molto importante per chi ne ha i requisiti per poter partire a condizioni molto vantaggiose. Le tempistiche, però, sono fondamentali: tieni d’occhio il nostro sito per non perdere l’apertura del bando che ti riguarda!

Vuoi saperne di più su quando organizzarti per partire? Contattaci, saremo felici di fissare un primo colloquio conoscitivo in cui ascoltare le tue esigenze e trovare insieme la soluzione perfetta per te!

Altri articoli

Vita da studente

Imparare l’inglese a casa dell’insegnante

Homestay language course: imparare l’inglese a casa dell’insegnante Imparare e migliorare il tuo inglese grazie ad un insegnante privato con cui condividere anche una casa? Tutto ciò è possibile grazie