logo trinity viaggistudio viaggio vivo volo
Cerca

Quanto costa mandare un figlio all’estero durante il liceo?

Quanto costa mandare un figlio all’estero durante il liceo?

Un anno all’estero durante il liceo è un’esperienza formativa di grandissimo valore. Studenti e studentesse non soltanto migliorano o imparano una nuova lingua, ma sviluppano anche competenze trasversali e si misurano con la propria indipendenza. È una preziosa esperienza di crescita che in molti ragazzi sognano. Ma quanto costa un anno di studio all’estero?

Questa è la domanda delle domande che tutti i genitori si pongono e noi di Trinity ViaggiStudio siamo pronti a rispondere, aiutandoti a orientarti tra le opzioni, le destinazioni, la durata dell’High School program e tutti i fattori che possono fare la differenza.

Dal viaggio all’alloggio: le spese di un anno all’estero

Tra i tanti motivi per cui è utile iniziare a pianificare un periodo di studio all’estero con grande anticipo è il budget. Si tratta, infatti, di un vero e proprio investimento sul futuro e sulla formazione dei figli in un’età cruciale che avrà un significativo impatto sulle opportunità future.

Il costo dell’anno all’estero può variare notevolmente e dipende da tanti elementi diversi:

  • la destinazione scelta;
  • la durata del periodo di studio (mese, trimestre, semestre, intero anno);
  • tipo di alloggio;
  • tipologia di programma di scambio.

In generale, i costi previsti dalle agenzie vanno a coprire il viaggio, l’ospitalità in pensione completa per tutto il periodo di studio (sia in famiglia, sia nei college) e tutte le spese scolastiche. Una quota importante è destinata all’assicurazione medica e per il viaggio, e all’assistenza nella compilazione della modulistica pre partenza, compresa quella necessaria per il visto – se si sceglie una destinazione fuori dall’Europa, e in loco per tutta la durata del programma.

Inoltre, noi di Trinity ViaggiStudio organizziamo alcuni incontri formativi prima della partenza per studenti e genitori e, per chi si iscrive in anticipo, un weekend di preparazione che si svolge in Italia, anche in questo caso coperto dalla quota di adesione all’High School program.

Il costo dell’anno all’estero durante il liceo dipende anche dal tipo di programma scelto. Trinity ViaggiStudio, per esempio, propone tre opzioni per l’anno scolastico all’estero: Exchange, Exchange Plus e Select.

Quanto costa l’anno all’estero: le mete più richieste

La maggior parte degli Exchange Student, secondo la nostra esperienza, sceglie di partire alla volta di Stati Uniti o Canada e Inghilterra, tuffandosi così in un’esperienza dedicata al miglioramento della lingua inglese.

Ma quanto costa un anno all’estero negli Stati Uniti o alla corte di re Carlo? Vediamolo insieme!

Quando costa un anno all’estero negli Stati Uniti?

Vivere l’esperienza della High School statunitense fa subito pensare alla vita da serie tv. Non sorprende, quindi, che sia l’opzione preferita per coniugare l’apprendimento dell’inglese con il divertimento. Partiamo, dunque, da capire quali sono i prezzi per trascorrere una parte del liceo negli USA: si parte da circa 12.000 euro per un semestre con il programma Exchange fino ad arrivare a poco più di 32.000 euro per un anno intero con l’opzione Select Deluxe, che consente la massima personalizzazione dell’esperienza.

È utile ricordare che in questo ampio range ci sono tantissimi elementi che dipendono dalla scelta della famiglia. Per esempio, scegliere la cittadina precisa dove trascorrere l’anno all’estero fa aumentare il prezzo, mentre affidarsi alle proposte dell’agenzia può permetterti di contenerlo.

Quando costa un anno all’estero in Canada?

In Canada è possibile partire anche per un solo trimestre. In questo caso, la tariffa parte da circa 9.000 euro per un periodo di studio nelle regioni di Manitoba o Nova Scotia, mentre per l’anno intero non si superano i 30.000 euro, frequentando alcune delle scuole più esclusive dell’Ontario. Naturalmente il Canada è un Paese lontano dall’Europa e anche solo i costi dei voli e dell’assicurazione impattano sul prezzo totale.

Quando costa un anno all’estero in Gran Bretagna?

Studiare l’inglese in Gran Bretagna, passeggiando nei cortili dei college storici e immergendosi in un’ambientazione degna dell’estetica Dark academia o dei libri di Harry Potter. È un sogno che può trasformarsi in realtà grazie all’High School Program di Trinity ViaggiStudio. Il costo in questo caso varia tra i 10.000 e i 26.000 euro, circa, e dipende dalle richieste dello studente. Optare, per esempio, per Oxford o Cambridge prevede un extra sul prezzo base.

Quanto costa un anno all’estero in Australia e Nuova Zelanda?

Gli studenti più avventurosi spesso scelgono l’Australia e la Nuova Zelanda per il loro anno all’estero. Noi di Trinity ViaggiStudio abbiamo molti partner in Oceania e possiamo offrire pacchetti trimestrali, semestrali oppure annuali in entrambi i Paesi. Scegliendo l’opzione Exchange Plus il costo varia tra i 10.000 e i 30.000 euro, sempre in base alla durata del viaggio, al luogo scelto e alla sistemazione, mentre con Exchange Plus si parte da circa 11.000 fino a 28.000.

Quando costa l’anno all’estero in Argentina?

Un ambiente accogliente e caloroso, nonché l’opportunità di migliorare lo spagnolo, sono tra le ragioni per cui sempre più studenti scelgono l’Argentina come meta dell’anno all’estero. I prezzi in questo caso sono più contenuti: si va da circa 8.000 euro per un trimestre fino a 10.000 per l’intero anno scolastico.

Quanto costa l’anno all’estero in Sudafrica?

Hai mai pensato al Sudafrica come meta per migliorare l’inglese? A molti sfugge, ma è un Paese estremamente affascinante in cui mettere in pratica la lingua e studiare in inglese. Anche in questo caso, proponiamo pacchetti diversi e il prezzo varia tra gli 8.000 e i 16.000 euro circa.

Quanto costa l’anno all’estero in Giappone?

Il Giappone è uno dei Paesi più interessanti al mondo. La sua cultura millenaria, i Paesaggi naturali e urbani unici e una lingua ricca di fascino rendono l’opzione di trascorrere un periodo del liceo qui una grande opportunità di crescita. Per questo noi di Trinity ViaggiStudio abbiamo voluto aggiungerla all’High School program. Sono disponibili i programmi Exchange, Exchange Plus e Select e i prezzi vanno da 9.000 a 12.000 euro circa. 

È possibile risparmiare? Borse di studio e mete più economiche

Vuoi mandare tuo figlio a trascorrere un anno all’estero, ma i prezzi ti spaventano? Non preoccuparti, siamo qui per guidarti e mostrarti le (molte!) opzioni a disposizione per risparmiare senza rinunciare a questa opportunità.

Trinity mette a disposizione numerose borse di studio di un valore fino a 1.000 euro ciascuna per favorire la partecipazione all’High School program degli studenti e delle studentesse più meritevoli. Per poter partecipare alla selezione, è necessario iscriversi entro il 31 dicembre e verrà valutata la media scolastica, la lettera di presentazione, la puntualità e precisione nella compilazione della modulistica e il risultato del test di lingua.

È possibile risparmiare anche grazie al “fattore tempo”. Chi si iscrive in anticipo, può ottenere un’importante scontistica e alcuni servizi omaggio come, per esempio, l’assicurazione annullamento viaggio all risk.

Per i figli e gli orfani di dipendenti o pensionati della Pubblica Amministrazione, c’è l’opportunità di partire con il Programma Itaca di INPS, che consente tramite apposito bando di ottenere borse di studio per coprire i costi di un’esperienza di studio all’estero. Consulta la sezione dedicata sul nostro sito per scoprire a chi è rivolto, quando esce il bando e come fare per partecipare!

La soluzione per abbattere i costi, a volte, è letteralmente a portata di mano. Noi di Trinity ViaggiStudio lo sappiamo bene e ti proponiamo tante opzioni per trascorrere un trimestre, un semestre o un anno all’estero anche in Europa. La vicinanza con l’Italia, la tipologia di scuole e di alloggio, favoriscono un concreto risparmio sulla quota da investire per l’esperienza.

Francia, Irlanda, Germania o Paesi Scandinavi: quanto costa un anno all’estero in Europa?

Hai mai pensato di frequentare un anno di scuola secondaria all’estero all’interno dell’Unione Europea? Qui non serve alcun visto e la copertura sanitaria è già garantita dall’UE, due fattori che rendono il soggiorno più economico e quindi una possibile soluzione se stai cercando un modo per risparmiare!

Con noi di Trinity ViaggiStudio puoi partire alla volta dell’Irlanda per studiare l’inglese (qui la tariffa varia da 8.000 a 23.000 euro circa), oppure scegliere la Francia, la Germania o i Paesi scandinavi dove si affianca lo studio della lingua locale a quello, naturalmente, dell’inglese. Anche in questo caso i prezzi variano in base alla durata e alla tipologia di soggiorno scelto, ma in generale sono compresi tra circa 6.000 e 15.000 euro.

A questo punto, hai una panoramica di prezzi e opportunità per organizzare e pianificare l’anno all’estero per tuo figlio. Se hai ancora dubbi o curiosità, contattaci: saremo lieti di approfondire l’argomento e inviarti il nostro catalogo!

Altri articoli

anno all estero senza agenzia perche non dovresti farlo
Mondo dei genitori

Anno all’estero senza agenzia: come fare?

Hai deciso di far trascorrere un anno scolastico all’estero a tuo figlio/a? Rivolgersi a un’agenzia è un modo per tutelarsi, soprattutto in un contesto globale che negli ultimi anni ha visto molti soggiorni studio annullati per motivi legati al Covid.

Mondo dei genitori

Vacanze studio all’estero: sono detraibili?

Vacanze studio all’estero: sono detraibili? Arricchire il percorso educativo personale o quello dei propri figli con una tappa internazionale è un ottimo investimento, che richiede però anche una riflessione sulle

Mondo dei genitori

Guida al visto USA per studenti

Visto USA per studenti che frequentano un anno all’estero: costi, procedura e requisiti Frequentare una High school americana è un sogno che diventa realtà, nonché un’esperienza che lascia un segno