logo trinity viaggistudio viaggio vivo volo
Cerca

Per andare a Londra serve il passaporto?

A partire dal 1° ottobre 2021 per entrare nel Regno Unito è necessario il passaporto. Questo è valido sia per un weekend di vacanza a Londra sia per una vacanza studio o per frequentare una scuola inglese per un intero anno. 

E il visto? Non dobbiamo preoccuparci, nella maggioranza dei casi il passaporto in corso di validità sarà più che sufficiente.Ma come destreggiarsi tra le richieste e prepararsi alla partenza con tutte le informazioni di cui hai bisogno? Leggi questo articolo per sapere tutto su come preparare il passaporto per l’Inghilterra, la Scozia, il Galles e l’Irlanda del Nord!

Come si entra nel Regno Unito? Serve il Passaporto per l’Inghilterra

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea ha comportato e comporta molti cambiamenti per la mobilità delle persone, compresi i ragazzi e le ragazze che desiderano partecipare a vacanze studio in UK oppure frequentare un periodo di studio in una scuola britannica.

La prima novità, ovvero quella che ci interessa di più, è che, dal 1° ottobre 2021, è diventato necessario il passaporto per entrare all’interno del Paese. Il documento dev’essere in corso di validità e in buone condizioni. Se hai il passaporto elettronico, potrai usare i varchi automatizzati in aeroporto e l’ingresso in UK sarà ancora più agile.

Per i viaggi di studio di meno di sei mesi non serve altro. Se desideri frequentare un corso d’inglese a Londra così come in tutto il resto del Regno Unito, partecipare a una vacanza studio o frequentare un semestre o un trimestre scolastico in un college, puoi partire semplicemente con il passaporto.

È possibile che in futuro il governo di Londra decida di introdurre un visto turistico ETA da richiedere online prima dell’ingresso nel Paese, ma al momento non ci sono novità e i canali ufficiali confermano che per una permanenza inferiore a sei mesi, non serve che il passaporto.

Anno scolastico Inghilterra: quando serve il passaporto e quando il visto?

Hai in programma di studiare nel Regno Unito per un periodo inferiore a sei mesi? Ti serve il passaporto.

Vuoi studiare nel Regno Unito per più di sei mesi? È necessario il passaporto e il visto per Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord..

Quindi, se vuoi studiare per più di sei mesi e ad esempio frequentare un anno scolastico Inghilterra, è necessario richiedere un visto di studio. Per farlo la scuola che frequenti deve essere accreditata dall’Home Office (dicastero degli affari interni) per permettere il rilascio del visto di studio del Regno Unito. Le scuole accreditate per i visti di studio sono solo le scuole private, sia per quanto riguarda le High School, sia per quanto concerne le scuole di lingua.

Ci sono tre tipologie di visto di studio:

  • Short-term study visa per i percorsi fino a 11 mesi;
  • Student visa per chi frequenta un percorso avanzato;
  • Child Student visa per studenti tra i 4 e i 17 anni che si spostano in UK per studiare in una scuola indipendente.

Sul portale ufficiale del Governo Britannico, puoi trovare una sezione dedicata: Study in the UK. Da qui puoi rispondere ad alcune domande sul tuo soggiorno e il sito stesso ti guiderà verso l’application più corretta per il tuo caso.  

Child Student Route: come funziona il visto per minori

Il Child Student è il visto da richiedere per chi ha tra i 4 e i 17 anni e desidera frequentare una scuola nel Regno Unito. Quindi è un documento speciale per i minori che viaggiano all’estero in questo Paese. 

Sono stabilite tre regole da rispettare per poter accedere a questo tipo di visto:

  1. Avere un’offerta incondizionata per un corso in una scuola;
  2. Dimostrare che ci si può mantenere nel Regno Unito e pagare il corso;
  3. Avere (e dimostrare) il consenso del genitore o del tutore per studiare nel Regno Unito.

Questo visto può durare fino a 6 anni per gli under 16 e fino a 3 anni per i ragazzi di 16 e 17 anni: in entrambi i casi, però, ricordiamo che il visto dura quanto il corso che si dichiara di frequentare. Il Child Student, infine, permette di entrare nel Paese un mese prima dell’inizio delle lezioni.

La domanda per il visto comporta il pagamento di una quota che è di circa 363 Sterline se il visto viene richiesto da fuori dal Regno Unito e di circa 490 Sterline per l’estensione o un cambio di visto all’interno del Regno Unito. A questa fee bisogna aggiungere una sovrattassa per la copertura sanitaria, ovvero il Supplemento per la salute dell’immigrazione (IHS).

Come chiedere il visto per il Regno Unito

La richiesta del visto di studio Inghilterra si effettua online sul sito del Governo UK nella sezione dedicata ai visti scolastici

Devi avere un passaporto, essere in grado di dimostrare di avere fondi a sufficienza per pagare il corso e sostenerti durante la tua permanenza e avere una carta di credito o pre-pagata per effettuare il pagamento del visto. I tempi per ottenere il visto sono di circa 3 settimane.

Partire per studiare a Londra, Edimburgo o Cardiff non è affatto complicato, ma sicuramente sarà utile scegliere un’agenzia con esperienza che ti stia accanto nella fase burocratica.  Trinity Viaggi Studio, con oltre 20 anni di esperienza nel settore, conosce al meglio le esigenze di studenti e genitori: scopri i nostri programmi e contattaci per maggiori informazioni: ti consigliamo il percorso di studio più adatto alle tue esigenze e partire per il Regno Unito sarà un gioco da ragazzi!

Altri articoli

ragazzi divertimento bando estate inpsieme estero 2023
Info e News

Bando Estate INPSieme 2024: cosa sapere

Bando Estate INPSieme 2024: come funziona e cosa sapere Il bando Estate INPSieme 2024 è rivolto ai figli dei dipendenti o dei pensionati della Pubblica Amministrazione, e offre la possibilità